Menu

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

GIARDINAGGIO A FEBBRAIO: PREPARIAMOCI ALLA POTATURA

GIARDINAGGIO A FEBBRAIO: PREPARIAMOCI ALLA POTATURA

Febbraio è un mese di transizione per le piante da fiore. La primavera si avvicina e dobbiamo imparare ad essere lungimiranti per facilitare la crescita dei germogli e dei boccioli che nasceranno con i primi tepori.

Puliamo il terreno

Se hai un giardino, il primo passo è sicuramente la rimozione delle foglie morte e dei rami secchi che appesantiscono e soffocano il terreno. Utilizza un rastrello e stai attento a sfiorare delicatamente la terra per non danneggiare le radici che potrebbero trovarsi in prossimità della superficie.

Qualche eccezione

Prima di procedere alla potatura, ricorda che non tutte le piante hanno gli stessi tempi di fioritura. Tutte quelle che fioriscono a fine inverno vedranno nascere i nuovi boccioli sui rami dell’anno precedente; potarli vorrebbe dire eliminare gran parte delle nuove gemme e sfoltire significativamente la fioritura. In questo caso, bisogna potarle solo dopo aver visto sbocciare i nuovi fiori.

Le piante come le siepi, le rose e tutte quelle che fioriranno nei prossimi mesi producono i loro germogli sui nuovi rami; dobbiamo potarle per favorirne al meglio lo sviluppo.

Un esempio?
Alcuni tipi di rose producono le gemme da fiore solo sui rami semi legnosi freschi. Se vogliamo veder spuntare i nuovi rami fioriferi, possiamo potarle lasciando tre o quattro gemme.

E tu, come stai preparando le tue piante alla primavera?

Raccontacelo sulla nostra pagina facebook