Menu

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Princettia: la stella di Natale color fuchsia

Princettia: la stella di Natale color fuchsia

Siamo soliti immaginare la stella di Natale in tutto lo splendore delle brattee rosso intenso, ma alcuni non sanno che ne esiste una variante ibrida color fuchsia o rosa che si presenta come la versione più eccentrica e originale di questa specie e che prende il nome di Princettia.

La sua origina risale ad appena due anni fa, quando l’ibridatore giapponese Suntory riuscì a dar vita ai primi esemplari. Nonostante il suo colore poco ortodosso, ha subito riscosso un buon successo grazie proprio alla novità di questa singolare colorazione che varia nella diverse sfumature di rosa: “Soft Pink”, “Dark Pink”, “Hot Pink” e “Pink”.
Diversamente dalla tradizionale stella di Natale, la Princettia si caratterizza per avere una crescita molto più compatta, con un’altezza di circa 20-25 centimetri.

La sua coltivazione può può avvenire a temperature più basse, con un range ideale tra i 17 e i 20°C, ma è in grado di vivere anche all’aperto a temperature di 5-10°.

È il regalo perfetto per chi ama stupire, dando un tocco di colore alla tradizione natalizia.