Menu

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Ricetta dei biscotti al pan di zenzero

Ricetta dei biscotti al pan di zenzero

Lo zenzero è una spezia dalle proprietà digestive, antinfiammatorie e antiossidanti. Nonostante le sue origini orientali, negli ultimi anni si è affermato in occidente come ingrediente essenziale nella preparazione di dolci e pietanze natalizie.
Tra la varietà di ricette tipiche delle festività invernali, i biscotti in pan di zenzero a forma di omino sono quelli più apprezzati da grandi e piccini e si prestano ad essere assaporati con cioccolate calde e thè durante i pomeriggi e le serate con i nostri cari.

Vediamo insieme come prepararli!


INGREDIENTI PER 30 BISCOTTI
- 350 gr. di farina 00
- 160 gr. di zucchero
- 150 gr. di burro
- 1 uovo
- Un pizzico di sale
- 150 gr. di miele
- 2 cucchiaini di cannella
- ¼ di cucchiaino di noce moscata
- 2 cucchiaini di zenzero in polvere
- ½ cucchiaino di chiodi di garofano
- ½ cucchiaino di bicarbonato


INGREDIENTI PER LA GLASSA
- Colorante alimentare
- 150 gr. di zucchero a velo
- 1 albume


PREPARAZIONE
Setaccia zucchero e farina all’interno del mixer, poi aggiungi il bicarbonato e le spezie. Taglia il burro a tocchetti e uniscilo agli altri ingredienti insieme al miele.
Aziona il mixer a velocità media e prosegui unendo l’uovo fino ad ottenere un composto denso. Forma un panetto e con l’aiuto della pellicola trasparente metti tutto in frigo per 2 ore, prima di stenderlo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia dallo spessore massimo di 5 mm.

Aiutati con le formine per ottenere le sagome desiderate da sistemare su una teglia precedentemente coperta con carta forno. Cuoci a 180° per una decina di minuti, fino ad una leggera doratura.

Sfrutta i tempi della cottura per preparare la glassa colorata montando a neve l’albume e incorporando man mano lo zucchero a velo (continuando a sbattere). Unisci la glassa e il colorante alimentare all’interno di diverse ciotole, versala all’interno di una tasca da pasticcere con una bocchetta liscia e stretta e decora a piacimento!