Menu

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Citronella e Aloysia citrodora: usi e coltivazione

Citronella e Aloysia citrodora: usi e coltivazione

La citronella, conosciuta anche come Lemon Grass, appartiene alla famiglia delle Graminaceae

È una pianta cespugliosa il cui fusto può raggiungere fino ad un metro di altezza. Le foglie nastriformi e ricadenti sono color verde intenso e, così come il fusto, emanano il caratteristico odore agrumato.

Questa erbacea sempreverde è originaria dell’Asia meridionale, dove il suo olio essenziale è tutt’oggi utilizzato nella medicina orientale e come repellente per le zanzare.

Nei vivai, al suo posto, troviamo spesso l’Aloysia citrodora, commercializzata come citronella. Questa specie appartiene alla famiglia delle Verbenaceae ed è originaria del Sud America. Il suo fusto legnoso può raggiungere fino a due metri e mezzo, con foglie verdi e ruvide, e dei piccoli fiori bianco-violetti dal sapore e odore di limone.

SEMINA E COLTIVAZIONE

L’Aloysia citrodora non sopporta le temperature sotto lo zero, per questo va coltivata in vasi che permettano di spostarla in luoghi più caldi e protetti.

La semina richiede un luogo riparato, con una temperatura intorno ai 15°C. I semi, generalmente, impiegano meno di un mese per germinare. Una volta sviluppate, le piantine possono essere trapiantate in piccoli vasi e messe a dimora solo dopo due anni.

È una pianta che ha bisogno di molta acqua e di un terreno in grado di mantenersi umido senza provocare ristagni.

Non necessita di potatura, ma solo dell’eliminazione dei rami e delle foglie secche.

RACCOLTA E CONSERVAZIONE DELLE FOGLIE

Se vuoi utilizzare le foglie dell’Aloysia citrodora, puoi raccoglierle nel periodo estivo, quando la pianta è in piena fioritura, per lasciarle essiccare in un luogo fresco e al riparo dal sole. Se conservate in un barattolo di vetro, dovrebbero mantenere il loro tipico profumo agrumato per almeno due anni.

USI IN CUCINA

Le foglie di erba limoncina, fresche o essiccate, vengono utilizzare per la preparazione di tisane e infusi.  È frequente anche l’utilizzo in cucina come spezia o per la preparazione di liquori e marmellate.

Nonostante sia un ottimo digestivo e antispasmodico, l’uso prolungato può provocare gastriti e altri disturbi allo stomaco.

PROPRIETÀ TERAPEUTICHE

La cedrina è in grado di combattere febbre, raffreddore e asma. Dona sollievo in caso di indigestioni e coliche. Riduce i problemi legati all’acne.

Il suo olio essenziale ha effetti rilassanti e stimola l’appetito. Viene utilizzato nel trattamento dell’insonnia nervosa e contro le palpitazioni cardiache dovute allo stress.