Menu

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Settembrini per colorare l’autunno In evidenza

Settembrini per colorare l’autunno

I Settembrini sono piante appartenenti alla più ampia famiglia delle Asteraceae; originari del Nord America, fioriscono a settembre in maniera abbondante e duratura.

La facile coltivazione ne ha permesso un’ampia diffusione con il conseguente sviluppo di molte varianti di diverse forme e colori. La pianta si sviluppa in veri e propri cespugli, con fiori dal lungo stelo e petali sottili.

Cure & Coltivazione

Proprio per la sua tendenza ad espandersi rapidamente, il settembrino necessita di una buona cimatura nel mese di giugno, nel pieno della sua crescita.

Attenzione! Le asteraceae sono quasi infestanti ed è per questo che bisogna evitare l’eccessiva vicinanza con altre piante.

Si tratta di una famiglia che resiste bene al freddo, ma ha un solo punto debole e riguarda la cattiva circolazione dell’aria che porta la pianta ad avere un aspetto sciupato. Questa malattia, simile alla muffa, prende il nome di mal bianco. Se in buone condizioni, la pianta necessita di poche cure, di un esposizione soleggiata o semi-ombreggiata e di annaffiature regolari che devono avvenire una volta che il terreno si sia completamente asciugato.

Parassiti

I settembrini temono gli attacchi da parte dei parassiti come gli acari che richiedono un trattamento specifico. È possibile procedere manualmente all’eliminazione di cicaline e lumache.