Menu

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 51

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.dimensioneverde.eu/home/magazine/plugins/content/jw_sigpro/jw_sigpro.php on line 52

SOS FORMICHE: repellenti naturali per ospiti indesiderati

SOS FORMICHE: repellenti naturali per ospiti indesiderati

Quante volte vi è capitato che le vostre piante fossero letteralmente assediate da un’intera legione di formiche?

I motivi possono essere svariati e se non si corre subito ai rimedi può addirittura essere necessario un rinvaso e un totale rinnovo del terreno per eliminare eventuali uova visibili ad occhio nudo come piccoli puntini bianchi.

Prima di correre ai rimedi più estremi, è importante sapere che non è sempre necessario utilizzare pesticidi artificiali. Esistono infatti alcuni semplici rimedi, del tutto naturali, per allontanare gli ospiti indesiderati delle vostre piante, eccone alcuni:

1. Spruzzate alcune gocce di limone intorno alla zona interessata e, se si tratta di una pianta da interni, pulite il pavimento con un detergente naturale a base di limone e aceto diluiti in acqua.

2. Le formiche sono sensibili all’odore dei cetrioli. Spargetene alcune bucce per tenerle lontane dal vostro orto o dalla vostra cucina.

3. Anche le piante aromatiche come l’alloro e l’origano possono rivelarsi un ottimo rimedio per tenerle lontane dalla dispensa in cucina.

4. Le spezie come il peperoncino in polvere, i chiodi di garofano e la paprika piccante rappresentano un’alternativa altrettanto valida grazie al loro odore particolarmente intenso.

5. Foglie di menta o tè aromatizzato possono bastare ad allontanarle dai punti di ingresso come le finestre o le porte.

6. Prendete un mucchietto di sale o di borotalco e spargetelo intorno ai punti di interesse e lungo le vie d’accesso delle formiche. Vi basterà tracciare una linea continua per impedirgli di superare il confine.

7. Per allontanarle dal giardino potete piantare lavanda, lattughino o assenzio, validi repellenti naturali al pari degli agrumi.

Conoscete altri rimedi? Parliamone insieme sulla nostra pagina Facebook!